"Attraverso i nostri occhi": la mostra arriva online - La Penna Inquieta
18384
post-template-default,single,single-post,postid-18384,single-format-standard,bridge-core-2.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

“Attraverso i nostri occhi”: la mostra arriva online

Oggi, dalla pagina Facebook di Still I Rise, ho avuto il piacere di condurre la diretta dell’inaugurazione della mostra online  “Attraverso i nostri occhi”, in compagnia di Nicolò Govoni, Nicoletta Novara, Giulia Cicoli e la splendida Anna Foglietta.

È stato un evento che ha portato nelle case di tutti le emozionanti fotografie scattate dai bambini e ragazzi dell’hotspot di Samos, frutto del laboratorio di fotografia organizzato a Mazì, il centro educativo di Still I Rise attivo sull’isola greca.

Dopo aver toccato oltre 30 città tra Europa e Stati Uniti, ora la mostra è per la prima volta disponibile anche online, sul sito del Gettysburg College.

L’inaugurazione è stata un momento che penso porterò nel cuore per un po’, durante il quale abbiamo affrontato argomenti importanti e necessari, sigillati poi dalle note di Fiume Sand Creek del grande Faber, interpretate dal bravissimo Pasquale Ianiro.

Puoi rivedere la registrazione della diretta, cliccando sull’immagine qui sotto:

Tags:
No Comments

Post A Comment